FEDERIGO TOZZI, l’uomo, lo scrittore

Conferenza del Prof. Raffaele Ascheri

Riproponiamo la conferenza sullo scrittore senese, programmata nel 2020 per il centenario della sua morte e annullata causa covid.

Ce ne parlerà il Prof. Raffaele Ascheri, Presidente della Biblioteca Comunale degli Intronati di Siena.

Dopo la conferenza i soci potranno trattenersi per una piccola cena, per la quale è necessario prenotarsi.

Il programma estivo

Con il calo dei contagi e privilegiando le iniziative all’aperto, possiamo finalmente riprendere le nostre iniziative.

Abbiamo elaborato un programma estivo che va dalla cultura, al gioco, alle gite, agli spettacoli ai campi estivi per minori, per riprendere la socializzazione in presenza.

Vi aspettiamo numerosi.

Finalmente ci muoviamo

Dopo mesi di completa inattività riprendiamo a muoverci proprio con la ginnastica dolce, svolta all’aperto e rispettando i protocolli di sicurezza.

Grazie al piazzale disponibile presso la nostra sede, possiamo rivitalizzare le nostre articolazioni e muscolature che escono malridotte da questo prolungato blocco.

Ma il maggior beneficio è quello psicologico, perché, con i soci in gran parte vaccinati con due o una dose, ci consente di sognare una graduale normalità, superando le paure e la solitudine, indesiderate compagne di viaggio per lunghi mesi, agendo comunque con prudenza per evitare di ricaderci.

I nostri omaggi per il Natale

Per questo Natale mettiamo a vostra disposizione il presente sito, creato per velocizzare e facilitare la comunicazione con i soci, con gli amici e con chiunque voglia capire i nostri scopi.

Siccome molti soci non avranno la possibilità di connettersi, abbiamo studiato per loro un progetto, condiviso con molte altre organizzazioni, con lo scopo di facilitare l’utilizzo delle moderne tecnologie e migliorare i rapporti interpersonali e con il nostro Centro.

Il progetto ha un nome molto ammiccante: “GIOIA plus”. Partirà da gennaio e finirà nel 2022. L’immagine allegata rappresenta il logo. Vi allego la locandina informativa potrete visualizzarla cliccandoci sopra.

BUON NATALE e SERENO ANNO NUOVO.

CHIUSI PER COVID 19

Ancora una volta siamo chiusi. Avevamo ripreso quasi al completo le nostre iniziative, nel rispetto dei protocolli di sicurezza e ci eravamo dotati anche di un nebulizzatore per sanificare ambienti ed oggetti, ma l’incremento dei malati di covid e la preoccupante crescita dei ricoveri, comprese le terapie intensive, nonché il preoccupante aumento dei decessi, hanno indotto il Presidente del Consiglio dei Ministri ad indire un nuovo DPCM che ha nuovamente bloccato le nostre attività.
Ci auguriamo di superare in tempi brevi questa situazione, perché, oltre al maggior rischio della nostra categoria, questo distanziamento sociale crea negli anziani e nei nostri soci un preoccupante peggioramento psico fisico.